Raluca Voinea at the KNOT, Bucharest 2010 - © Eduard Constantin

Raluca Voinea at the KNOT, Bucharest 2010 - © Eduard Constantin

Critica d’arte e curatore, vive a Bucarest.

Ha conseguito una laurea in Storia e Teoria dell’Arte presso l’Università d’Arti di Bucarest (1997-2001) e un MA in Curating Contemporary Art al Royal College of Art di Londra (2004-2006). Nel 2006 ha co-fondato di E-cart.ro, un’istituzione culturale non-profit con sede in Romania. Dall’inizio del 2009, E-cart.ro sta sviluppando, il dipartimento Art in Public Space, un nuovo programma di dibattiti culturali e interventi artistici. E-cart.ro è stato uno dei quattro co-organizzatori (con il Goethe-Institut di Varsavia, Istituto Polacco a Berlino e Berlino raumlabor) del progetto The KNOT. Linking the Existing with the Imaginary, che ha avuto luogo nel 2010, negli spazi pubblici di Berlino, Varsavia e Bucarest.

Dal 2008 Raluca Voinea è co-editore di IDEA. Art + Society, rivista pubblicata a Cluj.

Ha lavorato come assistente curatore per la quinta Biennale di Berlino, con una borsa di studio RAVE. Ha curato mostre come The Way Politics Influences Art and Vice Versa – Daniel Knorr, Fondazione March, Padova (2008), Provisional Dwellers, Salzburger Kunstverein, Salisburgo (2009), As You Desire Me, Galleria d’Arte Contemporanea del Museo Brukenthal, Sibiu (2010).