Masseria Sant’Agapito, c.da Santa Caterina Di Ripatetta
71036 – LUCERA (FG)

29 – 30 gennaio h 9.30 – 13.30
31 gennaio h 9.30 – 19.00
Curandi Katz

Doin’ Nothin’

Il laboratorio si concentrerà sul tema della sostenibilità prendendo in considerazione due concetti: “tempo morto” e “non fare”. Questi saranno punti di partenza per considerare l’improduttività come un metodo per rivalutare le problematiche relative alla sostenibilità, e per separare il termine dalle forze di sviluppo a cui è solitamente associato.

Durante il laboratorio, verranno esplorati metodi d’azione e strategie di role-playing (giochi di ruolo) che richiamano e traggono ispirazione dalle diverse esperienze del training nonviolento, dello psicodramma e da altre forme di drammatizzazione spontanea. Le esperienze dei partecipanti al laboratorio e i diversi campi di specializzazione coinvolti (quali i settori del sociale, dello sviluppo, della cultura e della riforma), verranno usate per riflettere ed elaborare tattiche d’intervento nel tentativo di affrontare la domanda “Quanto è sostenibile in Puglia il lavoro legato allo sviluppo?”

 

l workshop sono gratuiti, ed è richiesta la registrazione con una email a info@vesselartproject.org nella quale indicare nome e cognome, email e numero di telefono. Verrà offerto il servizio bus dalla stazione di Foggia alla Masseria Sant’Agapito, dunque è indispensabile iscriversi in anticipo.

Vai al programma completo di Rural in Action