In questo primo anno, vessel attiverà il progetto Motore di Ricerca che
vedrà la creazione, all’interno della stessa struttura, di un centro di ricerca
e di documentazione fisico e digitale, una residenza internazionale
per curatori, un ufficio di supporto alla progettazione autonoma, una
project room e una web radio.

Il centro di documentazione raccoglierà i portfolio di artisti pugliesi under
35, attraverso una serie di open call che verranno lanciate via web ogni due
mesi. Alla catalogazione dei portfolio si affiancherà inoltre quella legata alle
tesi di laurea e alle ricerche di natura ambientale, storica, linguistica, urbani-
stica e sociologica effettuate nelle università e nei principali istituti di ricerca
della regione con i quali vessel ha intessuto una fitta rete di collaborazioni.